LO SCIAME PINGUE

Il male, fin dal paradiso terrestre, al quale proprio il suo avvento ha messo fine, è il principio della conoscenza.
Ma oggi il mondo è totalmente pieno di sentimenti positivi, di sentimentalità ingenua, di vanità canonica e di piaggeria che anche solo l’ironia, la derisione, l’energia soggettiva del male vi risultano sempre più deboli.
C’è solo il positivo, a cui manca la controparte dialettica che la delimiterebbe dandogli forma.

Ma se siamo stati scacciati per aver commesso quel delitto di conoscenza, traiamone almeno tutti i vantaggi.

Anche perchè, diciamolo subito, è piuttosto illusorio separare il Bene dal Male e, promuovendo il primo, illudersi di non promuovere al tempo stesso l’altro.

Prova ne è che la produzione ininterrotta di positività produce una conseguenza terrificante.
Se la negatività genera la crisi e la critica, la positività iperbolica, per parte sua, genera la catastrofe per incapacità di distillare la crisi e la critica in dosi omeopatiche.

Tutto ciò che espugna da sé *la parte maledetta* segna la propria morte perchè questa totalità del Bene e del Male ci oltrepassa, ma dobbiamo accettarla totalmente.
Non c’è nessuna intelligenza delle cose al di fuori di questa regola fondamentale. L’illusione di poterle distinguere per perfavorirne una sola è assurda.

E’ infatti così che siamo passati dai divieti e le proibizioni alla permissività, cioè dalla *repressione* alla *depressione*, dove lapressione distruttiva non proviene da una qualche forma di alterità considerata negativa e/o maligna, ma dall’interno.
Un po’, ad esempio, come nell’infarto conseguente allobesità del sistema contro cui non si possono formare anticorpi come per qualcosa che viene ad attaccare l’organismo dall’esterno (lo stesso discorso vale per il cancro e/o l’Aids) ma dall’interno.

Obesità dell’uguale dove l'”informità” ediposa diventa la prova evidente di quanto affermato all’inizio; cioè “…la necessità della controparte dialettica che delimitando conferisce la forma”.

https://i1.wp.com/www.cactushugs.com/wp-content/uploads/2015/10/wall-e-fat-gif.gif

LO SCIAME PINGUEultima modifica: 2019-04-29T00:40:13+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento