ALCHIMIE PSICHICHE

Ai moderni soloni della psiche, a cui pare appartenga anche ad honorem Recalcati, sembra piaccia molto, ultimamente, lambiccare nei loro laboratori scindendo ora Natura-Cultura, ora Istinto di riproduzione-Pulsione, per poi, quindi, procedere a nuovo innesti quale quello tra solo Cultura e sola Pulsione, generando così l’ibrido “Homus Homosessualis”, spacciandolo poi per “normale”, quando, sette miliardi di esseri umani sono lì, volenti o nolenti, a dimostrare che una “norma” esiste, eccome, ed è solo quella della congiunzione degli opposti e non la loro folle scissione.

PS : «Perché gli omosessuali non si accontentano dei diritti che già hanno e nutrono tanto livore nei confronti di chi asseconda le norme naturali?
Il loro livore è reale. Sono arrabbiati e frustrati. Spesso proprio per delle ferite che si portano addosso scaricano la sofferenza su un punto che individuano come la causa di essa. Anche se di fatto non lo è. Così, però, loro continuano a soffrire e fanno soffrire anche altri imponendo loro la menzogna pur di ottenere quello che pensano gli risolverà la vita.»
Prof. Italo Carta, ordinario di Psichiatria e direttore della Scuola di specializzazione in Psichiatria all’Università degli studi di Milano.

ALCHIMIE PSICHICHEultima modifica: 2019-02-06T12:35:12+01:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento