DE PROFUNDIS POSTMODERNO

“Che l’ideologia e la cultura del postmodernismo stia definitivamente esaurendosi, dopo aver esercitato la sua egemonia per circa un quarantennio, comincia ad essere percezione diffusa,

Dopo il tempo della liquidità e della moltiplicazione di piani, è giunto il tempo di tornare a valorizzare la funzione della sintesi…sia per la vita del soggetto individuale che per il possibile ed auspicabile formarsi di una soggettività collettiva…relazione con il proprio sé e relazione con l’altro di sé, conoscere e sentire, pensiero logico-discorsivo ed esistenzialità prelogica ed emozionale.”

EDITORIALE: Dal postmoderno all’ipermoderno

DE PROFUNDIS POSTMODERNOultima modifica: 2017-04-29T20:32:57+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento