Emergenza educativa

La gente che non è del ramo non si accorge delle mostruosità che stanno avvenendo.
La più orribile è quella che si chiama DISEASE-MONGERING
L’espressione “disease-mongering” o “mercificazione della malattia” indica un’operazione di marketing finalizzata all’introduzione di un protocollo terapeutico o di un farmaco già pronto per l’immissione nel mercato attraverso una campagna pubblicitaria finalizzata all’introduzione di quadri clinici al di fuori della seduta medica per indurre il consumatore alla ricerca di un rimedio per specifiche malattie.
A corollario di questo interviene il FAMIGERATO DSM (Diagnostic and Statistic Manual…of mental desorder), vero e proprio strumento criminale da “polizia della mente” ( sì, proprio quello che ha sdoganato l’omosessualità e, ora, alla sua quinta edizione, derubricato pure la PEDOFILIA da malattia a semplice “disturbo” ) che, con le sue tanto accurate quanto insignificanti classificazioni statistiche, copre CON UNA PARVENZA DI SCIENTIFICITA’ questa “associazione a delinquere” di Industrie Farmaceutiche in associazione con le Assicurazioni, al comune scopo di sedare le persone con la minor spesa possibile….e quindi PSICOFARMACI A GOGO’.
L’orrore che ora si agisca direttamente sui bambini quando, per definizione, la psicoanalisi ha sempre affermato che “NON ESISTONO BAMBINI MALATI MA SOLO GENITORI MALATI”, è solo l’ultimo l’esempio dell’orrore a cui siamo arrivati in conseguenza di quello sfacelo delle responsabilità in nome del SENTIMENTALISMO del cazzo e dilagante che scioglie le famiglie come neve al sole e di cui ne fanno sempre più le spese i bambini, abbandonati, abortiti, trascurati, comprati e venduti come merce.

 

http://www.losai.eu/le-scuole-elementari-stanno-diventando-delle-cliniche-psichiatriche/

Emergenza educativaultima modifica: 2013-07-31T02:43:40+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento