SINISTRA

La Sinistra è uno strano commistione di scientismo e idealismo disincarnato.
Da un lato un materialismo che più materialismo non si può, dall’altro una totale assenza di materialità.
Due sfere che se ne vanno ognuna per conto suo è che trovano una pseudo sintesi in parole vuote come fascismo, razzismo, omofobia eccetera, con le quali sono solo capaci di riciclare, alla rovescio, quel mitico fantasma che aleggiava sull’Europa ma che da rosso è diventato nero.

Perdono dappertutto ma non li sfiora il dubbio di non aver mai capito un cazzo di uomini che sanno solo vedere nella loro somma, come massa, con l’apporto di quella *statistica* e *sociologia* di cui solo si nutrono, ma dei singoli ignorando tutto.

Cadono dalle nubi sulle periferie che non li votano senza però essere sfiorati dal minimo dubbio che siano la sede di chi si è sbriciolato i maroni di subire quella immigrazione che sti’ deficienti chiamano pure “risorse” illudendosi che bastino le parole per esorcizzare il loro fallimento che, come agli albori del crollo comunista, chiamano ancora una volta “riflusso” quando di quel “flusso” se ne è persa ogni residua traccia da decenni.
Ma, come gli asini, insistono.

Resistono solo in alcune aree, come qui intorno a Bologna, dove una ragnatela clientelista di proporzioni ciclopiche, al cui confronto quella berlusconiana pare quella di dilettanti allo sbaraglio, e c’è ancora chi si chiede perché non abbiano mai fatto leggi sul “conflitto di interessi”.
Mo’ che straaaaaaaaanoooooooooo, vero ?!?!
O ai Parioli o giù di lì.
Chissà perché !

Tangentopoli li aveva salvati per farne i servi delle nuove oligarchie finanziarie nascenti in quel progetto globalista ora sempre più in crisi.
Ma nessuna paura : è il “riflusso”, ragazzi.
E mo’ stiamo a vedere come andrà a finire che mi scappa da ridere. 🙂

L’orrore di una società…
dove il desiderio, l’istanza umana più profonda, che è esclusivamente votata al Bene stesso, è falsificata nel possesso…tracimato, poi, in una sessualità malata che è ugualmente accaparrativa per riempire e *riparare* il vuoto che rimane in un analoga falsificazione che si vorrebbe pure insegnare nelle scuole in nome di quel progressismo idiota solo capace di calcolo.

L’idiozia di non cogliere…
il nesso inestricabile tra omosessualismo e violenza sulle donne…dove , cioè, un desiderio “fluidificato” e senza regole innesca la violenza che gli è speculare…e di cui è vittime, principalmente, il sesso “debole”… che tale è al di la delle masturbazioni mentali idealistiche e disincarnate,

SINISTRAultima modifica: 2018-03-25T14:26:03+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento