SCIAME & “NARRAZIONE”

La “narrazione” più falsa della storia, quella dove la menzogna ha raggiunto livelli cosmici , è che il Postmoderno sia tale poiché sorto sulle ceneri della “fine di tutte le narrazioni”.

L’abilità, altresì, invece, e la pervasività odierna della *ideologia* oggi propagandata e “narrata” farebbe impallidire Goebbels, il genio della propaganda narrativa nazista, e lo farebbe sprofondare nella depressione più acuta e nei “complessi di inferiorità” più strazianti.

E anche il buon Schopenhauer sbiancherebbe che se il mondo è “volontà e rappresentazione”, allora, anche lui, dovrebbe genuflettersi a chi il suo messaggio ha così ben interpretato.

In un impero postmoderno, il controllo della *narrativa* è tutto, poiché lo standard della realtà condivisa è dettato dalla narrativa dominante. Quella nebbia ideologica che in occidente filtra la percezione del mondo così che divengano socialmente accettabili politiche di aggressione bellica in giro per il mondo e riduzione di libertà.

E questa “nebbia” ha un solo nome : HOLLYWOOD !!

Ed è solo la potenza dell’*hollywoodismo* ciò che è in grado di tenere più o meno in piedi l’impero americano, riversando tutti i giorni in miliardi di cervelli un flusso impressionante di comunicazione audiovisiva che definisce e cementa lo standard della realtà condivisa.

Ciò considerato non è quindi azzardato spingersi a dire che gli architetti dell’hollywoodismo dispongono oggi del “know how” su come forgiare la realtà stessa, poiché la realtà è uno stato mentale ed essi si sono fatti maestri nell’installare stati mentali artefatti in miliardi di persone, attraverso il cavallo di troia di un’industria cinematografica senza pari nel mondo e nella storia …e che, il mondo, appartiene oramai a chi è più abile a confezionare sogni ad occhi aperti nella costruzione dell’immaginario del mondo : coloro che in questo settore sono da cent’anni leader senza rivali.

https://sceltalibera.files.wordpress.com/2013/10/tumblr_mv61xuz2fo1qz6z2wo1_400.gif

SCIAME & “NARRAZIONE”ultima modifica: 2019-05-05T17:27:46+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento