SCIAME & GENDER SCHOOL

“Di tutti i metodi, il più influente si chiama istruzione […] Possiamo sperare che nel tempo, chiunque potrà convincere chiunque di qualunque cosa, a patto che possa lavorare con pazienza sin dalla sua giovane età e che lo Stato gli dia il denaro e i mezzi per farlo. La questione evolverà a lunghi passi allorché sarà posto in opera da scienziati sotto una dittatura scientifica.

I socio-psicologi del futuro avranno a loro disposizione un certo numero di classi di scuole, sui quali collauderanno differenti metodi per far insorgere nel loro animo la incrollabile convinzione che la neve sia nera. Si constaterà rapidamente qualche problema. In primo luogo che l’influenza della famiglia è un ostacolo. In seguito che non si andrà molto lontano se l’indottrinamento non sarà iniziato prima dell’età dei dieci anni. In terzo luogo che dei versi messi in musica e eseguiti a intervalli regolari sono assai efficaci. In quarto luogo che credere che la neve sia bianca dovrà essere visto come il segno di un gusto malato per l’eccentricità”

Bertrand Russell “L’impatto della scienza sulla società”

ELEMENTARE WATSON

“Come afferma il Prof. Lèvy-Soussan, uno dei massimi esperti di adozione, il bambino adottato, anche se sa che i suoi genitori adottivi non sono quelli biologici, deve poter immaginare che potrebbero esserlo, deve poter fantasticare una sorta di rinascita, ma da questo punto di vista una coppia omosessuale non offre una genitorialità credibile. Da non trascurare inoltre la necessità del bambino di potersi identificare con la figura genitoriale omologa, cosa problematica in una coppia dello stesso sesso.”

SCIAME & GENDER SCHOOLultima modifica: 2019-05-05T02:48:16+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento