DIRE

…è stare sull'”orlo del precipizio”, sul “bordo del vuoto”

E’ una dimensione che implica un certo coraggio la non ripetizione del già detto, del già conosciuto, ma rischio dell’esposizione frutto di uno scontro con qualcosa che ha costretto a pensare

Occorre una quota necessaria di oblio affinché il nuovo possa prodursi ; occorre fare il vuoto (epochè) per produrre e dire qualcosa di proprio.

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/13/DWUDN_1.png/138px-DWUDN_1.png

DIREultima modifica: 2018-08-30T14:31:11+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento