ETICA & POPULISMO

Ideologia Progressista & Senso Comune

Il Populismo è oramai uno stato d’animo diffuso, una “mentalità” che inconsciamente voca al “bene comune” ben oltre la frantumazione di interessi di parte di Destra & Sinistra e il loro rappresentare oramai solamente dinamiche di pura concorrenza, disciplinate da automatismi tecnico-commerciali e da meccanismi che non vedono più uomini ma MOLTITUDINI https://oltreilvuotorelativista.myblog.it/2018/06/25/moltitudine-popolo/
senza volto di venditori e consumatori alienati.

Da questa deriva totalitaria di “riduzione al medesimo” deriva la necessità del ritornare all’incontro con la realtà e con l’ordine naturale delle cose che, oltre la propaganda terroristico-mediatica dettata dall’interessato autismo cognitivo delle élite, è la vera essenza del Populismo montante.

“Ecco, secondo me, come e donde nascono le tirannidi. Esse hanno due madri. Una è l’oligarchia quando, per le sue lotte interne, degenera in satrapia. L’altra è la democrazia quando, per sete di libertà e per inettitudine dei suoi capi, precipita nella corruzione e nella paralisi. Allora la gente si separa da coloro cui dà la colpa di averla condotta a tanto disastro e si prepara a rinnegarla prima con i sarcasmi, poi con la violenza, che della tirannide è pronuba e levatrice.”
Platone, libro VIII de “La Repubblica”

Etica & Populismo

Il modo di produzione industriale non può crescere all’infinito, perché il mondo – per quanto illusoriamente lo si “delocalizzi” – è una cosa finita.

All’acme della saturazione, il meccanismo si spezza ingenerando un conflitto per l’egemonia mondiale delle risorse, vera causa e ragione di quella crisi di cui tutti attendono la fine ma che non può terminare essendo strutturale a questo Sistema e alla sua forma-Capitale.

Ciò può essere risolto solo con un superamento extraeconomico che sia in grado di determinare un mutamento dei parametri, e quindi di riferimenti etici, perché l’unica vera barbarie è quella in cui siamo già immersi fino al collo e non quella che sta sorgendo.

“La nozione essenziale della democrazia è il popolo, e non l’umanità. Se la democrazia deve restare una forma politica, ci sono solo democrazie del popolo e non una democrazia dell’umanità”
Carl Schmitt

ETICA & POPULISMOultima modifica: 2018-06-26T12:55:29+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento