Il ” ’68 pensiero ” è al capolinea

Si agita tutto il mainstream massmediatico, che tanto mainstream non è più tanto, occupato in ogni ordine e grado dai suoi padri, figli, nipoti, pronipoti e “pasionarie” al seguito.
Paventano orde di barbari fascisti, ora come ieri, male assoluto.
Oramai pachidermici come non mai, restano immobilizzati pesantemente alle loro poltrone da cui non ce la fanno proprio ad alzarsi.
E piangono affranti su quel loro bel sogno agli sgoccioli.

Anche quel “vento dell’Est” che ora sta’ arrivando non è più quello che auspicavano allora. Che non canta “O bella ciao” ma vuol solo spazzarli via.

Boccheggianti sparano le ultime cartucce a salve sognando ancora un altro “riflusso” che li tradirà come quell’altro.

Del “sol dell’avvenire” non v’è più traccia 🙂

Il ” ’68 pensiero ” è al capolineaultima modifica: 2018-06-22T02:05:59+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento