POSTILLA NIETZSCHIANA

Sa qual è la conseguenza più grave del suo pensiero ?
E’ che lei ha abolito la Qualità.
Abolendo Dio ha abolito la Qualità perché Dio è la Qualità, il valore, la bontà, l’eccellenza, l’altezza e la profondità. Lei ha abolito tutto ciò che è verticale e ha lasciato soltanto tutto ciò che è orizzontale.
Quella orizzontalità curva che ruota solamente su se stessa in quell'”eterno ritorno”, come lo chiama lei.
Andando “al di là del bene e del male”, sempre come nomina lei queste cose, ci ha solo precipitati in un mondo a una dimensione fatto solamente di destra e sinistra, avanti e indietro. Un mondo di “replicanti”.

Oggi la Qualità è controproducente per quell’uguaglianza pianificata dal Sistema perché discrimina per sua natura stessa; giudica le proporzioni e, così facendo, in ultima istanza, il “senso”
Ecco quindi che, sempre oggi, l’insensatezza pervade ogni cosa.
Questo perché il suo non era un desiderio rancoroso e distruttivo, capace unicamente di negare la Qualità interiore degli uomini, che lei ha ucciso, per ridurla a quella delle cose e degli oggetti materiali solamente.
Ma l’autentico desiderio umano è invece proprio quello della Qualità , l’unica in grado di dare il senso alla vita.
Ecco cos’ha combinato lei abolendo l’Essere !

Ma poi, non solo. Con la “morte di Dio lei si è giocato anche l'”entusiasmo”, che è quel “pieno di Theos”, “pieno di Dio”, come spiega l’etimo di “enthousiasmos”.
Cioè quello stato d’animo di chi è in rapporto con la Qualità, l’altro nome dell’Essere.
Il buonumore, insomma.
Cosa di cui lei è completamente privo !

POSTILLA NIETZSCHIANAultima modifica: 2017-08-23T11:51:32+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento