DA STALIN A HILLARY

Come può, il marxismo, essere passato indenne dalla Unione Sovietica agli Stati Uniti ?
Attraverso il FEMMINISMO !!

E’ attraverso lo sdoganamento da parte del Capitale di una nuova forza lavoro a basso prezzo, per aumentare così contemporaneamente produzione e consumo, quindi introiti, che il marxismo è potuto tracimare da uno all’altro di questi due Paesi, in origine, così diversi.

Il Femminismo ha permeato lentamente ogni anfratto culturale dell’Occidente portandosi dietro l’ideologia heghelo-marxista da cui si era generato.

Quella “Schiavitù della riproduzione”, inaugurata dalla SIMONE DE BEAUVOIR, ha avuto facile presa in una società che già di suo concepiva infantilmente il divorzio come la quintessenza della Libertà. Da qui poi l’aborto, la contraccezzione, la pornografia hanno fatto il resto a decostruire il Liberalismo, come correttamente inteso, con il Radicalismo Liberal.

Questo strano e misterioso tanfo che si supponeva potesse solo provenire da Est è invece ora quello stesso che viene da Ovest e che ora ci torna ad appestare con questa versione sfasata eufemisticamente detta di “Salute delle donne”.

Per altri versi il mito complementare, in origine, e cioè la “Schiavitù della bellezza”, non solo è restato ma si è estesa anche agli uomini.
Mica l’industria della Cosmesi e quella nuova della chirurgia estetica aveva interesse a sdoganare anche questa. Figuriamoci. Fessi sì ma mica fino a questo punto !!

Ecco allora che siamo arrivati all’oggi dove queste due “costruzioni culturali” che opprimevano le donne trovano una nuova , sfavillante e perfetta sintesi in quella nuova categoria delle DONNE ALFA (attrici, maneger, professioniste eccetera purchè ricchissime) che delegano a DONNE OMEGA la fastidiosa INCOMBENZA PROCREATIVA dalla quale si sono giustamente liberate, loro, esseri superiori ed evolute, e il tutto con il massimo di soddisfazione per la NUOVA INDUSTRIA della SURROGACY.

Resta solo da chiedersi fino a quando questi zibaldone di”surrogati di Felicità”, stante l’etimologia di Felicità in “FECUNDUS”, fecondità, potranno durare.

Sì, perchè questi “surrogati di genitorialità”, etero o omo che siano, solo ripieghi sono e fatti solo di apparenza.
Il DESIDERIO umano e profondo è ben altro.
Tutti questi sostituti resteranno sempre e solo “surrogati di felicità” perchè quella vera non si compera né si può comperare ma solo sperare che ti venga DONATA da un Dio o un Destino o chi per essi.

E il marxismo, nato anche lui come surrogato di religione, qualunque forma assuma sempre e solo il vero e proprio e autentico “oppio dei popoli”, lui sì, potrà essere, poichè la vera religiosità non è oppio ma cocaina !!
Ebete d’un Marx che non hai mai capito un cazzo neanche di droghe.
Coglione !!

DA STALIN A HILLARYultima modifica: 2016-04-20T14:12:40+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento