L’ottusa interdizione delle “Terapie riparative”

Le “Terapie riparative” di Nicolosi sono PSICOANALISI normalissima. La ‘terapia riparativa’ non intende affatto ‘riparare’ l’omosessualità, come fingono di credere gli oltranzisti della sessualità gaia e felice. Ma occuparsi invece di ‘riparare’ la ferita originaria nella relazione con il padre che, secondo alcuni studiosi, sarebbe all’origine dei disturbi dell’identità sessuale. Tesi discutibile? Benissimo, se ne discuta, si aprano dibattiti, si dia la parola ai sostenitori dell’una e dell’altra posizione. Invece nel 2010, una delibera dell’ordine nazionale degli psicologi, ha vietato sic et simpliciter qualsiasi ricorso alla ‘terapia riparativa’, con un sillogismo che – a parere di non pochi psicologi – traccia una premessa e arriva a dettare una conclusione apodittica senza dimostrare nulla. Quando c’è in campo la soggettività della psiche – osservano gli specialisti – non può esistere un ‘pensiero unico’ e occorre chiedersi allo stesso tempo a quale scientificità si fa riferimento quando si parla di scienze umane. Come è possibile parlare di scientificità in campo psicologico per esempio, quando ci sono non pochi medici che rifiutano di considerare ‘scientifica’ la psicoterapia ? … che, detto per inciso, annovera venticinque indirizzi diversi a cui si possono poi far risalire più di centocinquanta scuole dove, infine, ognuna interpreta a modo suo detto “indirizzo” collocandosi a un “numero civico” suo proprio … https://www.francoangeli.it/Area_RivistePDF/getArticolo.ashx?idArticolo=47870

DI fatto  (inoltre) le scienze umane stesse sono ben lungi dal costituire un insieme omogeneo e monolitico. Si deve perciò tener conto del quadro delle interazioni, realizzate o mancate, fra quelle che convenzionalmente si definiscono discipline umanistiche, tanto da potersi dire che esse hanno spesso difficoltà di rapporto persino maggiori di quelle che il loro “insieme”, reale o presunto, ha con l’“insieme” delle discipline naturalistiche.

Ciò vale per i rapporti fra sociologia e antropologia, fra antropologia e linguistica, fra sociologia, antropologia e linguistica e scienze storiche. (p.39 del link sottostante)

http://ojs.pensamultimedia.it/index.php/studium/article/viewFile/498/481

L’ottusa interdizione delle “Terapie riparative”ultima modifica: 2015-01-21T10:04:32+01:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento