Perchè no ?

Trovo sempre stupefacente l’orrore delle “vergini cuccia” per questi episodi.
Perchè mai un adolescente dovrebbe saper distinguere, cogliere, vedere i limiti quando vive in una società che li ha aboliti.
Se ogni capriccio viene spacciato come Diritto nell’assenza più totale di un CONTROLLO dei desideri, su quali basi poi dovrebbe, un bambino, distinguere tra bene e male quando i padri fanno vanto di esserne andati oltre ? Quando qualunque nozione etica è vissuta come privazione di libertà dov’è il confine con la libertà di uccidere ? Quando nella più completa trascuratezza dell’interiorità umana la si riduce a “riflessi condizionati” povloviani ? Certo, ora, come profetizzato in “Arancia meccanica” un bel trattamento decondizionante e via andare. Mettetevi il cuore in pace. Quando il Liberalismo è radicale anche la violenza viaggia alla stessa velocità. Illudersi del contrario è da babbei.

 

https://www.facebook.com/#!/photo.php?fbid=529166053822259&set=a.236306109774923.56876.220502124688655&type=1&theater

 

“LOVE IS LOVE”
” “Arancia meccanica” vede con grande anticipo quello che sarà il problema della nostra epoca e che è sicuramente un problema più del ventunesimo secolo che non del ventesimo secolo. Quelli del ventesimo secolo si basavano sull’ideologia: ho un’idea e quindi t’ammazzo; quelli del ventunesimo secolo si basano sul nichilismo: non ho nessuna idea e quindi ti ammazzo. “

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=bysGTcXlGPA

SE NULLA FRENA IL DESIDERIO
nulla può frenare la violenza
perchè desiderio e violenza son due faccie della stessa medaglia.

http://www.spaziolib.altervista.org/girard_in_breve.htm

Perchè no ?ultima modifica: 2013-08-22T17:26:54+02:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento