LA CRIMINALE COMPLICITÀ GENDER

Il Tecnocapitalismo, che ha nell’astrazione, nel superfluo, negli algoritmi eccetera l’essenza di quella che è il “calcolo” eretto ad unica ideologia di questa residua “narrazione” , trova nel GENDER un potente alleato con la sua idea di distruzione della *natura umana* per imporre quella dell’individuo isolato illimitatamente manipolabile nonché imbevuto di nichilismo relativistico, di modo che mai possa razionalmente contestare … Continua a leggere

WOMAN NEW WORLD

Quello che fu il comunismo nel “Moderno” si è riciclato ora, nel “Postmoderno”, come Femminismo e, da lì, in tutte le altre, conseguenti, ” minoranze”, generando, al contempo, il Politically correct e quella Nuova Sinistra che, dopo l”89, graziata in Italia da Tangentopoli, è diventata la più fedele serva di questo NeoCapitalismo TecnoFinanziario che ammorda “globalmente”l’intero pianeta. Le sue radici … Continua a leggere

TECHNE

La gente mangia “Bio” ma pensa “Techne” Non si spiegherebbe diversamente l’indifferenza per quel *Gender* dove si lasciano tranquillamente bombardare di ormoni bambini disorientati nelle loro identità da genitori imbelli e incoscienti o la passività dei più per il business sulla procreazione tutta e solo frutto di *eterologa* e affini (prelievi di ovociti, innesti in altri uteri eccetera); tecnica allo … Continua a leggere

UGUAGLIANZA & ESISTENZA

All’interno della ricerca di un linguaggio femminile, l’Utero in affitto non potrà mai essere risolto solo per la via giudiziaria, che appartiene al linguaggio maschile, ma soprattutto in quello femminile che della Differenza non fa una competizione e suggerisce piuttosto un percorso attraverso cui ci si sottrae dalla logica binaria del conflitto per recuperare una dimensione dell’individuo che non richiede … Continua a leggere

DSM & JUDD MARMOR

Una delle idiozie che va’ per la maggiore per giustificare la normalità della omosessualità è quella che la moderna biologia, con Jacques Monod, premio Nobel, autore del celeberrimo libro “Il caso o la necessità”, afferma, come si deduce facilmente anche dal solo titolo di quella sua opera più famosa, che l’Evoluzione, di Darwin, non avvenga in modo LINEARE, quasi ci … Continua a leggere

LA “GRANDE NARRAZIONE FEMMINISTA”

Il manifesto o l’atto di nascita del postmoderno filosofico è “La condition postmoderne” (1979) di Jean-Francois Lyotard. Secondo Lyotard, la modernità risulta caratterizzata da una serie di sintesi filosofico-politiche che egli, quasi a sottolinearne il carattere di «favole per adulti», definisce grandi racconti o «grandi narrazioni» («grands récits»). Il tramonto di questi metaracconti — ai quali Lyotard aggiungerà quello cristiano … Continua a leggere

LA SOCIETA’ STERILE

( di Gabriella Rouf ) Se certi aspetti della trattazione di Illich non ci soddisfano è perché in quella fase (anni 80) il rivendicazionismo femminista estremizzava l’identità femminile investendo nel genere un complesso di spinte ideologiche interpretate in funzione antimaschile. Per eccesso di carico, la fase successiva è stato il rendersi indipendenti di queste spinte dall’originaria base egualitaria, fino ad … Continua a leggere

INFANTILI TRUCCHETTI GENDER

Spesso ci si sente ribattere, a chi parla di “NATURA”, che sia un termine obsoleto poiché tutto è “artificiale” a cominciare dalla Medicina stessa e tutte le sue moderne invenzioni curative. Il punto è però un altro, ed è che la Medicina, ricorrerà sì a tutti gli artifici farmacologici possibili e immaginabili, ma per RIPORTARE NELL’AMBITO DELLA NATURA un corpo … Continua a leggere

IPERREALTA’ IDEOLOGICA CONTEMPORANEA

Lo strumento essenziale per la manipolazione della realtà è la manipolazione delle parole. Noi pensiamo con le parole, non solo comunichiamo, e quindi questa manipolazione è quella cerebrale stessa. L’altro è far vedere il mondo come lo si vuole far vedere, e quindi la tv unita al resoconto verbale giornalistico, completa il plagio, perché la comprensione fa seguito alla percezione, … Continua a leggere

TRANSESSUALISMO

Vediamo di mettere un poco di ordine – medico- nella discussione. La natura ci fa nascere con un corredo cromosomico ben chiaro : XX nelle femmine e XY nei maschi . Ciò è presente in tutti gli stipiti cellulari tra cui quelli riproduttivi. Il sesso cromosomico determina la produzione ormonale in un senso o nell’ altro con formazione e sviluppo … Continua a leggere