L’INCONSISTENZA GENDER

Bisogna riconoscere che gli “omosessualisti” che negano l’esistenza dell’ideologia Gender hanno ragione.
Infatti la “Gender theory” su cui si basa è appunto solo una teoria, una ipotesi, una elucubrazione astratta e inconsistente a cui si attaglia perfettamente il titolo della ben più famosa opera di Schopenhauer e cioè “Il mondo come volontà e rappresentazione”
E’ infatti solo una “rappresentazione”, un film, un brutto film che VOGLIONO imporre ma la cui consistenza culturale e scientifica è di una nullità assoluta.
Una “costruzione”, un castello di carte che si regge solamente sulla sociologia più banale e su delle PREMESSE irrazionali e illogiche.

Ovviamente la demenza e l’ignoranza abissale delle classi politiche ne ha potuto fare quel feticcio che è solo sulla base di menzogne a iosa e la loro fissazione per il solo “Potere” come spiegazione di ogni cosa essendo, per scelta a priori, già orientati a questi soli giochi di potere, appunto.

Ignorando altresì biologia, medicina, genetica, psicologia e psicoanalisi son così stupidi che, molto probabilmente, non sono neppure consapevoli della loro stessa stupidità e la propagandano con l’arroganza e la pomposità tipica degli imbecilli cronici.

Ma il mondo è gestito dai politici, mica dalle persone intelligenti.
E questa ideologia sta’ in piedi solo grazie a loro e a nient’altro.
E’ tipico dei deficienti ritenere geniali quelli che la pensano solo come loro.
“Anche tu hai visto i marziani ? Che genio che sei !!”

Tutta qui la sua consistenza.
Una banale sciocchezza che ha raggiunto delle dimensioni ciclopiche ma che per abbatterla basterebbe uno sputo se non fosse per la massa sterminata di ignorantazzi che gli fanno da scudo.

Par che un tal Duca Alfonso Maria di Sant’Agata dei Fornari ne sia stato il precursore assoluto e più stimato

L’INCONSISTENZA GENDERultima modifica: 2017-06-18T03:06:14+00:00da allan11
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento