I CRIMINI DELLA PSICOANALISI

Prima Wilhelm Reich parte per la tangente ed elimina la GENITALITA’ freudiana in nome dell’*ORGASMO* e relativo ORGONE che più delirante non si può http://oltreilvuotorelativista.myblog.it/2012/03/24/mistica-del-sesso-e-scienza-del-sesso/ ….poi Lacan lo segue a ruota e si inventa un altrettanto astratto Desiderio come *FLUSSO ENERGETICO MOBILE*, sulla falsariga di Deleuze, che pare il gemello del medesimo ORGONE tanto è ugualmente mistico. http://oltreilvuotorelativista.myblog.it/2017/04/29/perche-il-gender-e-follia/ Si arriva … Continua a leggere

PERCHE’ IL GENDER E’ FOLLIA

Per questo, dopo l’estenuazione della cultura del postmodernismo, possiamo ritornare con maggiore consapevolezza, io credo, ai problemi centrali delle scienze umane, tra cui s’annovera, com’è ovvio, il tema della natura e della funzione dell’inconscio nell’opera di Freud, con specifico riferimento alla questione delle invarianze di contro alle trasformazioni che il pensiero del viennese sopporta durante il percorso della sua vita. … Continua a leggere

DE PROFUNDIS POSTMODERNO

“Che l’ideologia e la cultura del postmodernismo stia definitivamente esaurendosi, dopo aver esercitato la sua egemonia per circa un quarantennio, comincia ad essere percezione diffusa, Dopo il tempo della liquidità e della moltiplicazione di piani, è giunto il tempo di tornare a valorizzare la funzione della sintesi…sia per la vita del soggetto individuale che per il possibile ed auspicabile formarsi … Continua a leggere

IL DESIDERIO DISINCARNATO FRANCESE

“Io ho avuto necessità, per poter concepire un minimo di nuova proposta etico-politica, di far ricorso alla cultura psicoanalitica e a quell’allargamento e a quella rivoluzione dei concetti di società e di libertà, che a mio avviso le scienze psicoanalitiche hanno portato come contributo più originale all’antropologia filosofica e politica degli ultimi anni. Un contributo che non è stato però … Continua a leggere

FREUD, LACAN & DISINCARNATED GENDER THEORY

Vi è tutta una lettura del Desiderio di derivazione hegeliana, declinata da Kojve e conseguentemente adottata da Lacan, che va da Faucoult a Derrida, da Deleuze alla Judith Butler, tutti uniformemente marxisti, e che è l’architrave della Gender Theory a cui è totalmente appoggiata e sostenuta, ma che si distanzia radicalmente dal pensiero freudiano nella sua univoca adesione lacaniana. Freud … Continua a leggere

“MACCHINE DESIDERANTI”

Le analisi antropologiche di Deleuze sono incentrate sulla premessa, tutta da dimostrare, che il Desiderio sia un FLUSSO ENERGETICO NOMADE non riducibile a nessuna forma normativa. Pare di ascoltare Wilhelm Reich, quel folle, di discendenza marxista anch’esso, quando discettava sull’ORGONE !!! Ma da qui sorge quell’auspicio anarcoide e follia-centrico della “affermazione del differente”, senza totalizzazioni o gerarchie possibili, come superamento … Continua a leggere

IL FONDAMENTALISMO POLITICALLY CORRECT

Il fondamentalismo politically correct è una sorta di religione *NEW-AGE*, disincarnata-idealistico-sentimental-spirituale, che vuole redimere gli uomini sulla base di una *FEDE* ferrea nel linguaggio e la sua manipolazione. Una declinazione moderna di quell’oppio dei popoli, o per meglio dire di quegli “struzzi con la testa sotto la sabbia” che non vogliono vedere null’altro che la propria astrazione e che si … Continua a leggere

L’ADOZIONE GAY E’ CONTRO LA RAGIONE E LA CIVILTA’

Come si intuisce da questi brevi richiami, confermati da tutta la letteratura più recente (si veda per esempio il libro di Donna Haraway, intitolato Manifesto cyborg), ciò che è in discussione nel problema della filiazione delle coppie gay è il principio della differenza sessuale come costitutivo della personalità e identità degli esseri umani. Non si tratta soltanto del dato naturalistico … Continua a leggere

PERMETTETE CHE MI PRESENTI

“Comunque la parte più ardua della terapia è trovare uno psicologo che sia aperto ad ogni eventualità per davvero, compreso l’accompagnamento al cambiamento. Presentarsi in studio, dire “ho tendenze omosessuali e questa cosa non mi va” e sentirsi rispondere “ma perché non si accetta così? Essere omosessuali è normale” è un tutt’uno con l’alzarsi e salutare cordialmente. Per non tornare. … Continua a leggere